About Me - ITALIANO

Frank Weinberg

Ormai negli anni 80, durante l’apprendista come elettronico (FEAM), anche sul palco Frank Weinberg ha fatto le sue esperienze: l’ex-campione Europeo e Svizzero di „Electric Boogie“ ha completato quasi mille apparenze di performance ed ha insegnato questo stile come istruttore in una scuola di ballo.
Questo fu il periodo dove è cresciuta la nuova passione per il film, iniziando con delle telecamera VHS-C e Video-8. Così c’erano fatti i primi video di vacanza, non risparmiando con delle viste panoramiche infinite e zoomate nervose e sfocate.
Negli due anni seguenti ha imparato le tecniche di vendita a Zurigo e si è formato in Marketing, Psicologia e nella gestione aziendale alla scuola di Management a Berna (Kaderschulung).
Nel 1990 ha co-fondato/gestito l’Aare Bar a Berna per 5 anni. A parte del dance-club organizzava delle “Dance-Party” di musica elettronica fino a 3'000 visitatori all’intorno di Berna (Gurten, Kornhauskeller, Busdepot Gangloff, Spiro Halle Münsingen e.a.)
Frequentemente ospitava dei DJ e musicisti famosi in quell’epoca (George Morel, Norman Jay, Kurtis Blow, Sade e.a.). Di conseguenza viaggiava spesso soprattutto a New York per profondare delle amicizie fantastiche e per convivere delle esperienze spettacolari sia a Manhattan, Bronx, Harlem, Queens e Brooklin.
Per il figlio di un chitarrista, la musica è sempre stata un valore importantissimo. Inspirato dalla musica elettronica comprò il primo synthesizer per comporre delle prime sequenze. Dopo la vendita del club, Frank ha traslocato in California, a Santa Barbara e ha passato 1 ½ anno nella produzione di musica. Lì, aveva anche il piacere di registrare dei rapper di Los Angeles e dei cantatrici di Gospel. È seguito un anno in Inghilterra, nel sud di Londra, per continuare con delle produzioni Drum&Bass, Freestyle e House.
1998 iniziò come Video-Producer professionale a Berna con produzioni per eventi, spot TV e music-clip.
In questo periodo è stato sviluppato il concetto degli schermi “Point-Of-Sales”, che vengono gestiti da un programma chi permette di creare e gestire del contenuto (video, informazioni, offerte). Grazie ad un investimento “Venture Capital” notevole, Frank ha co-fondato la SCREENAXX Media SA e Holding. Nonostante dei progetti molto promettenti con Migros, H&M, Coop e. a., questo tecnologia era stato anticipato troppo presto: le linee di 56/64 kbits/s non corrispondevano alla capacità necessaria per trasmettere dei video e il prezzo di CHF 25'000.00 per uno schermo piatto di 42” era troppo caro per multi-attrezzare intere catene di negozi. Oggi, questa tecnologia è uno standard mondiale.
Nel 2003, Frank ha traslocato in Ticino e si è specializzato su delle produzioni per Social Media in tutta la Svizzera. Grazie a dei contenuti raffinati ottiene delle quota alte per i suoi clienti. I suoi spot YouTube mirati, insieme con la giusta storia, crea l’effetto desiderato per raggiungere gli obiettivi.
Negli ultimi anni, in oltre aveva il piacere di registrare diversi personaggi come Sir Roger Moore, Zucchero, Cesare e Paolo Maldini, Principe Alberto di Monaco, Didier Burkhalter, Carlo Ancelotti, Oliver Stone, David Guetta, Ronaldinho, Designer Kenzo e. a.
Sempre aggiornato con le tecnologie più sofisticate, Frank in oltre si occupa dei video 360°, 3D-Hologram-Display, riprese con drone, concetti VR oppure la gestione creativa delle campagne YouTube: da una vita è accompagnato dalle nuove innovazioni, sempre con l’obiettivo di farlo fattibile ed accessibile per i clienti.